mercoledì 21 aprile 2010

A teatro: DUMAN L'E' IN AUTRU GIURNU

 giovedì 29 aprile 2010 ore 21.15
secondo appuntamento della rassegna 20Miglia di teatro con la Compagnia Stabile Città di Biordighera
DUMAN L'E' IN AUTRU GIURNU
2 atti brillanti in dialetto bordigotto di Anna Pignatta e Luigi Cavicchia
Regia di Anna Pignatta

PERSONAGGI ed INTERPRETI
In ordine di apparizione
ADELE Segretaria dello Studio Legale ANNA PIGNATTA
VITTORIO Avvocato e fratello di Adele LUIGI CAVICCHIA
CLEMENTINA Moglie di Vittorio ORNELLA FARALDI
MICHELE Fratello di Clementina SEBASTIANO BODINO
MIRANDA Una Donna ANTONELLA BIGNONE
ARTURO Fratello DI Vittorio e Adele GIANCARLO PIGNATTA
GINEVRA Figlia di Arturo ILARIA CAVICCHIA
ASSUNTA Amica di Vittorio VERONICA GIORDANA
ENRICO Un Giovane LUCA GROSSI BIANCHI
PAOLO Figlio di Assunta FEDERICO BRUZZESE

TRAMA Vittorio, avvocato dello Studio Legale "Peti&Ciapeti" sposato da poco con Clementina, vedova e benestante, non riesce a frenare i bollenti spiriti che lo portano a trascorrere una serata con l'esuberante Miranda. Da questo momento in poi, per non far scoprire alla moglie la scappatella, nascono una serie di equivoci creati apposta da Vittorio con la complicità della sorella Adele. Nello stesso momento per aggiungere un po' di "pepe" alla giornata già movimentata arrivano da Genova il fratello maggiore Arturo che per via di una vecchia eredità ha combinato il matrimonio tra la figlia Ginevra appena maggiorenne ed il giovane e stravagante Enrico .Ma la giornata non è ancora finita perché in casa di Clementina e Vittorio arrivano delle novità inaspettate A causare ulteriore scompiglio, è Assunta, amore di gioventù di Vittorio, e da suo figlio Paolo. Il tutto accompagnato da Michele, che dopo aver trascorso una vita fuori da Bordighera ritorna a viverci proprio in casa di Vittorio e della sorella Clementina. Questa commedia che non si distanzia dall'ormai collaudata formula, incentrata su una galleria di personaggi che, ciascuno a suo modo, è protagonista della storia,ci sottolinea come in una sola giornata possono cambiare molte cose ma che in fondo non tutto il male viene per nuocere.

prezzi di ingresso: platea € 10,00 galleria € 8,00
abbonamento ai 4 spettacoli della rassegna platea € 20,00 galleria € 16,00

I più letti del mese

A Ventimiglia...

Ventimiglia

Cartoline
Teatro