Header Ads

20miglia.com

Ventimiglia, un convegno su "Difendere e difendersi in città nel Medioevo"

Ventimiglia 8 e 9 maggio 2010
Auditorium Liceo Scientifico - Classico A.Aprosio
“Difendere e difendersi
in città nel Medioevo”

Sabato 8 ( h. 16 – 19)
GIAN PIERO MARTINO (Soprintendenza ai beni archeologici della Liguria),
L’evoluzione della cinta muraria nella città nervina fino all’alto Medioevo.
ANGELA SURACE (già Soprintendenza ai beni archeologici della Lombardia),
Castel Seprio e le sue difese fra tardoantico e altomedioevo.
PHILIPPE PERGOLA (L.A.M.M : CNRS, MMSH, Université de Provence),
Difendere e difendersi nelle città bizantine dell’Africa tardo antica.
MARC BOUIRON (Pôle Patrimoine Historique de la Ville de Nice),
La fortification des villes médiévales de Provence : les exemples de Marseille et de Nice.
Savona e l’evoluzione delle sue mura urbane medievali.
GIUSEPPE PALMERO (C.E.P.A.M : CNRS, MMSH, Université de Nice - Sophia Antipolis),
Strutture e difesa urbana a Ventimiglia tra Età comunale e dominio genovese (secc. XI-XIV)
*
Domenica 9 (h. 10 -13)
Difendere le villenove. Forme e modelli architettonici tra Liguria e Provenza.
AURORA CAGNANA (Soprintendenza ai beni archeologici della Liguria)
Le torri urbane: il caso genovese.
FABIEN BLANC (L.A.M.M : CNRS, MMSH, Université de Provence),
L'archéologie de la défense : entre dissuasion et persuasion.
GIOVANNA BIANCHI (Università degli Studi di Siena),
Le cinte murarie dei centri storici minori della Maremma toscana nel Basso Medioevo.
FABRIZIO BENENTE (Università degli Studi di Genova),
San Giovanni d’Acri: la difesa in città e la difesa della città.
GUIDO VANNINI e MICHELE NUCCIOTTI (Università degli Studi di Firenze),
Le mura di Shawbak dall'antichità al Medio Evo. Archeologia di un centro fortificato mediterraneo.


Il convegno è organizzato dall'Asso-Lab StArT AM (www.startam.eu) e dall'Accademia di Cultura Intemelia (www.intemelion.it), con il patrocinio dell'Assessorato alla Cultura (Città di Ventimiglia), della Direction régionale des affaires culturelles de Provence-Alpes-Côte d'Azur (Service régional de l'archéologie), della Fondazione regionale per la cultura e lo spettacolo della Regione Liguria e della Soprintendenza ai Beni Archeologici della Liguria.
All'incontro, che si svolge nell'ambito delle attività d el corso “Leggere la città medievale" (Ventimiglia dal 4 marzo al 20 maggio 2010) giunto quest'anno alla sua terza edizione, hanno inoltre collaborato tra gli altri: il Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana; la Scuola di Dottorato “Riccardo Francovich”, Storia e Archeologia del Medioevo, Istituzioni e Archivi dell’Università di Siena; il Laboratorio di Archeologia Medievale del Dipartimento di Studi Storici e Geografici dell'Università di Firenze; il Laboratoire d'Archéologie Médiévale Méditerranéenne (C.N.R.S., M.M.S.H - Université de Provence) e l’Università di Genova.
Reblog this post [with Zemanta]


Immagini dei temi di Galeries. Powered by Blogger.