Header Ads

20miglia.com

Sanremo, Libereso protagonista della Giornata dell’Alimentazione

Comunicato stampa
Libereso Guglielmi protagonista 
della Giornata Mondiale dell’Alimentazione 

Sabato 5 novembre al Nyala Suite Hotel
presentazione di Cucinare il giardino 
e mostra di acquerelli e disegni

“ L’elisir di lunga vita?
Mangiare fiori e piante spontanee: 
il glicine, ad esempio, è ideale nell’insalata mentre il sambuco è buono fritto”

E’ questo uno dei segreti svelati da Libereso Guglielmi nel nuovo ed originale ricettario“Cucinare il giardino” (edizioni Zem, www.edizionizem.com) che, sabato 5 novembre, a partire dalle ore 16.30, verrà presentato a Sanremo presso la Sala Azimuth del Nyala Suite Hotel (via Solaro, 134) con introduzione del giornalista Claudio Porchia, curatore del libro.

L’evento, a cui seguirà il vernissage della mostra a cura della dottoressa Giorgia Cassini che presenterà acquerelli e disegni di Libereso, si inserisce all’interno della Giornata Mondiale dell’Alimentazione promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

In “Cucinare il giardino” Libereso spiega come esista una varietà incredibile di piante commestibili che non conosciamo e che dovrebbero entrare a far parte della nostra dieta.

Pagina dopo pagina, pianta dopo pianta ed ingrediente dopo ingrediente, scopriamo così la possibilità di utilizzare erbe spontanee imparando a conoscerne anche le proprietà medicinali. 

Allo stesso tempo, grazie a riferimenti botanici semplici e di facile lettura, riusciamo a riscoprire anche la biodiversità presente nelle nostre campagne e ad acquisire tutti gli elementi necessari per una sana ed equilibrata alimentazione all’interno di una scelta precisa: quella vegetariana. 

“Cucinare il giardino” si presenta quindi come un viaggio originale all’interno del mondo affascinante ed entusiasmante di Libereso Gugliemi, impreziosito da alcuni disegni che raffigurano i suoi personaggi curiosi e ironici, simpatici e sempre sorridenti, immersi in attività culinarie e – ovviamente - circondati da fiori, alberi e piante!

A seguire, a partire dalle ore 17.30 circa, presso le Sale d’Arte del Nyala, si svolgerà il vernissage della mostra dedicata a Libereso Guglielmi curata dalla dottoressa Giorgia Cassini. Saranno esposti acquerelli e disegni ispirati alla cucina e al mondo della natura.

Tutti gli eventi sono a ingresso libero.

L’AUTORE
Libero Guglielmi è nato a Bordighera nel 1925 ed è conosciuto come Libereso, nome scelto dal padre anarchico tolstoiano e studioso di esperanto, che vuol dire “libertà”.
A 15 anni, grazie ad una borsa di studio, è chiamato dal professor Mario Calvino a lavorare presso la stazione sperimentale di Floricoltura di Sanremo dove conosce Italo, di cui diventa amico e con cui vive per dieci anni. 
Dopo aver diretto una grande azienda floricola del sud Italia, si trasferisce in Inghilterra. Qui diventa capo giardiniere del giardino botanico Myddleton House e ricercatore dell’Università di Londra. Sposato e con due figli, torna in Italia dove, su incarico del Credito Italiano, rimette a nuovo i 40 ettari del Parco di Villa Gernetto a Lesmo. 
Ha girato moltissimi paesi europei e dell’Asia e dell’Indonesia. 
Ha curato diverse pubblicazioni e scritto sulle più importanti riviste italiane e straniere dedicate ai fiori ed al giardinaggio. 
Oggi, pensionato, vive a Sanremo ma continua a viaggiare e tenere conferenze in tutte le parti del Bel Paese spiegando il valore delle erbe e trasmettendo il suo amore per le piante accompagnato dalla straordinaria conoscenza della botanica e della floricoltura.


Info: Tel. +39 0184 667 668, fax +39 0184 666 059
info@nyalahotel.com 
www.nyalahotel.com



Immagini dei temi di Galeries. Powered by Blogger.