venerdì 24 marzo 2017

Non riesci a navigare o la tua connessione va a scatti? Ecco cosa fare.

Vediamo come possiamo controllare da soli la qualità del segnale ADSL, in modo tale da vedere se la line a è realmente disturbata a causa di un dispositivo che abbiamo collegato, oppure se è un problema del provider.


Per poter controllare la qualità del segnale ADSL non vi servono altre apparecchiature oltre a quelle che già avete, ma dovete essere in grado di entrare nella configurazione del vostro router/modem che utilizzate per connettervi.
Una volta entrati all’interno del Router per capire qual è il problema della vostra connessione ci sono sostanzialmente due parametri importanti da verificare: l’attenuazione di linea ed il margine di rumore.
Per accedere al tuo router prova a digitare 192.168.0.1 oppure 192.168.1.1 oppure 192.168.1.254 nella barra degli indirizzi del browser che generalmente utilizzi per navigare in rete.
Per approfondire leggi anche Come trovare indirizzo IP router
Una volta entrato nella pagina di configurazione del router ecco quali parametri devi controllare.

Parametri per valutare il margine di rumore:

  • 4dB o inferiore: Non buona, può anche funzionare ma in modo intermittente.
  • da 5dB a 7dB: Buona, sono i valori medi che solitamente si riscontrano.
  • da 8 dB a 11dB: Molto buona.
  • da 12dB a 14dB: Ottima.
  • da 15dB a 20dB: Eccellente.


Parametri per valutare l'attenuazione linea:

  • 10dB o inferiore: Eccellente.
  • da 10dB a 20dB: Ottima.
  • da 20 dB a 30dB: Molto buona.
  • da 30dB a 40dB: Media.
  • da 40dB a 55dB: Scarsa.
  • superiore a 55: Pessima.


Se vedete che i vostri valori non sono buoni significa che siete lontani dalla centrale o che comunque il segnale viene disperso durante il tragitto, questo può comportare problemi di connessione e velocità della linea ADSL che possono essere risolti solamente contattando il supporto tecnico del provider che vi fornisce l’ADSL.

Per approfondire leggi questo post.

Le più belle fotografie di Ventimiglia

I più letti del mese

A Ventimiglia...

Ventimiglia

Cartoline
Teatro