Header Ads

20miglia.com

Le parole feriscono ed è difficile guarire

Siamo (quasi) tutti vittime e carnefici. Come uscirne? Ecco il manifesto della Comunicazione on ostile. 

"La ferita provocata da una parola non guarisce", dice un antico proverbio.
Nasce il progetto per imparare a comunicare senza ferire. 

Il potere delle parole: commuovono, scaldano il cuore, valorizzano, danno fiducia, semplicemente uniscono…
E poi ci sono tweet, post e status: feriscono, fanno arrabbiare, offendono, denigrano, inesorabilmente allontanano.
Perché se è fottutamente vero che i social network sono luoghi virtuali dove si incontrano persone reali, allora viene da domandarsi chi siamo e con chi vogliamo condividere questo luogo.
Parole O_Stili ha l’ambizione di essere questo: l’occasione per ridefinire lo stile con cui stare in rete, e magari diffondere il virus positivo dello “scelgo le parole con cura” perché “le parole sono importanti”.
Ecco come aderire all'iniziativa: http://www.paroleostili.com/

____________
Pubblicato da:

Ultimi post pubblicati:
Ti piace questo post? Condividilo!


Immagini dei temi di Galeries. Powered by Blogger.