Ventimiglia, 1872, un'antica stampa con veduta panoramica

Stampa antica tratta dalla rivista periodica "Illustrazione Popolare".


enzo.png Posted by Enzo Iorio

Una bella immagine realizzata con la tecnica della xilografia (incisione su legno) e successivamente acquerellata, ritrae l'antico borgo di Ventimiglia alla foce del fiume Roja. Sono facilmente individuabili alcuni elementi architettonici tra i quali la Cattedrale e il Battistero, la chiesa di San Francesco e, in basso a sinistra il bastione della Porta Marina dalla quale veniva controllato l'accesso da Est alla città.

Stampa antica tratta dalla rivista periodica "Illustrazione Popolare", edita a Milano dai fratelli Treves Editori dal 1869 al 1916. Questa testata, assieme alla analoga "Illustrazione Italiana" degli stessi editori, è ricca di stampe antiche originali realizzate appositamente dai maggiori artisti illustratori dell'epoca. La rivista ha svolto un ruolo centrale nello sviluppo in Italia della tecnica dell'incisione con matrici in legno e successivamente delle nuove tecniche fotomeccaniche, che affiancano negli anni 80 - 90 il tradizionale lavoro manuale degli artisti silografi.


La casa editrice milanese Fratelli Treves fu fondata a Milano nel 1861 da Emilio (1834 - 1916), responsabile editoriale, in collaborazione con il fratello Giuseppe, che si occupava della parte amministrativa, e assunse un ruolo fondamentale nella pubblicazione di riviste e volumi illustrati. Nel 1861 uscì il primo fascicolo del "Museo di Famiglia", poi sostituito dalla "Illustrazione Popolare". Nel 1873 uscì la "Nuova Illustrazione Universale", che dal 1874 divenne "Illustrazione Universale" e subito dopo "Illustrazione Italiana". Alle riviste principali si affiancarono altre testate e numerosi volumi illustrati, spesso in collaborazione con i maggiori editori europei.


Powered by Blogger.