Header Ads

20miglia.com

Willy e la struggente poesia che commuove il web

Willy Monteiro, il 21enne ammazzato di botte a Colleferro per avere cercato di sedare una rissa, parla attraverso la voce commossa di un poeta che si firma “Er Poeta Romantico Fastidioso”.

Willy Monteiro. ©️Enzo Iorio

enzo.png Posted by Enzo Iorio
Gira in Rete questa poesia firmata “Er Poeta Romantico Fastidioso”, in cui è proprio Willy, idealmente, a rivolgersi alla propria mamma, nel momento del trapasso, prima di lasciare anzitempo questa terra e guadagnare le porte del Paradiso.

Ma’, stasera nun torno
va a letto nun m’aspetta’
faccio ‘n sarto all’artro monno…
Te chiedo scusa a Ma’
c’era n’amico ‘n difficoltà
nun me la sentivo de scappa’…
Erano tutti grossi e muscolosi
c’avevo na paura
se vedeva che erano pericolosi…
M’hanno ammazzato come n’animale
ma che ho fatto de male ?!?!?
A Ma’ hai visto come so piccolo
però so dovuti veni ‘n tanti
co sto sorriso li sdrajavo tutti quanti …
Mortacci loro come menavano
io ar massimo je sorridevo…
Te chiedo scusa Ma’
ma quarcuno li doveva affronta’ …
Quarcuno je doveva fa capì che sbajaveno
c’avevano troppo veleno…
Quello che nun capisco de sta gente
invece de divertisse e ride
vanno in giro a cerca’ e sfide…
Se sentono forti e onnipotenti
ma a strigne so na massa de deficienti…
A Ma’ io volevo solo mette pace
de litiga’ nun me piace…
Aho’ mo non voglio passa’ da eroe
l’ho affrontati
ma c’avevo na paura de sti tatuati…
Poi a Ma’ non ho più sorriso
Ma che se fa così
senza neppure n’avviso
Me so spento
lento lento…
Ancora adesso me sto a chiede er perché
de tutta sta cattiveria e rabbia verso de me…
Ora te saluto a Ma’
Che c’ho da fa’…
Sto a sali e scale
Me devi promette che nun starai male…
Ammazza quante so che fatica
ricorda che la vita nun è finita…
Ogni vorta che te manco pensa a sto sorriso
Che er fjo tuo te sta vicino dar paradiso

Er Poeta Romantico Fastidioso

Dal sito www.castellinotizie.it

Post correlati che potrebbero interessarti:


Sostieni la mia pagina con il tuo Like:
Immagini dei temi di Galeries. Powered by Blogger.