Header Ads

20miglia.com

Pallamano Ventimiglia, conquistati altri due titoli

Comunicato stampa Pallamano Ventimiglia
a cura di Pippo Malatino

Pallamano Ventimiglia devastante, conquistati altri  due titoli 
Abello grande protagonista dell'incontro
Fine settimana trionfale per la Pallamano Sport Club Ventimiglia; gli Under 16 battono nettamente il Bordighera al Pala Biancheri e conquistano il Titolo di Campioni  delle Alpi Marittime; gli Under 14 bissano il successo dell'andata nella finale contro lo SDG La Sezia e si aggiudicano il Titolo di Campioni Regionali 2010.
      Ancora un fine settimana indimenticabile e significativo per la Pallamano Sport Club Ventimiglia che conquista ancora due titoli, quello delle Alpi Marittime con la Under 16 e quello Regionale Ligure con...
l'Under 14.
Filiberto grande tiro in estensione
      Andiamo per ordine. Sabato pomeriggio a Bordighera i ragazzi di Da Silva e Malatino, hanno disputato il loro terz'ultimo incontro del Campionato Dipartimentale delle Alpi Marittime contro l'ABC Bordighera. L'incontro era importante, in quanto i frontalieri erano ad un passo dal titolo ed una eventuale vittoria poteva significare la matematica certezza della vittoria in questo prestigioso campionato.
      I ragazzi capitanati da Moreno Fornasier, hanno sfoderato una prestazione maiuscola, surclassando i mal capitati avversari, che malgrado la loro buona volontà, niente hanno potuto contro la grande motivazione del Ventimiglia. La partenza slanciata dei ragazzi intemeli, sorprendeva i bordigotti che già nel primo tempo erano nettamente messi sotto dai loro avversari: 19 a 6 per il Ventimiglia alla pausa.
      Nella ripresa la musica non cambiava ed il Ventimiglia portava in porto il risultato e titolo vincendo la gara per 34 a 18.

Franzutti scocca il tiro
      “ I ragazzi hanno sfoderato una bellissima prestazione”,  è stato il commento dello staff tecnico ventimigliese che ha poi aggiunto: “ Avevamo preparato la gara, con qualche problema, tenuto conto dell'assenza del nostro centrale titolare Lina e degli infortunati Caracausi e Fugazza., ma i ragazzi non hanno perso la concentrazione e hanno manifestato grossi progressi specialmente in difesa; adesso questi progressi devono essere confermati, perché la difesa è la base di ogni prestazione e se vogliamo ben figurare alle prossime “Finali Nazionali” del mese di giugno, dobbiamo assolutamente consolidare i nostri apprendimenti in questo compartimento di gioco.  Conquistare il titolo di Campioni delle Alpi Marittime è un vero orgoglio per noi tutti, giocatori, tecnici e dirigenti. Oggi si sono distinti particolarmente Abello autore di 11 reti, Filiberto(9) e Franzutti(8), ma anche il nostro capitano Fornasier(2) ha fatto valere la sua prestanza fisica. Da sottolineare ancora la prova del giovane under 14 Scarfò, autore tra l'altro di 2 reti e del solito Verbicaro(2), esempio di abnegazione e disciplina nella squadra. Camillò ha eseguito degli ottimi interventi nel delicato ruolo di portiere, ma come dice sempre il suo allenatore Giordanella, ha margini di progresso ancora enormi da attendere;  Varapodio ha saputo mantenere la calma e giocare con coerenza le fasi in cui è stato impegnato. Un bravo quindi a tutti e l'incoraggiamento a non perdere la concentrazione in vista dei prossimi importanti impegni.”
      Le Finali Nazionali, saranno disputate anche dagli under 14. domenica mattina a La Spezia, dopo la netta vittoria dell'andata(31-10), i ragazzi del presidente Scarfò, si sono imposti anche al ritorno, espugnando il campo di La Spezia e vincendo la gara per 24 a 12.
      Sabato prossimo i giovani ventimigliesi, giocheranno la finale per il terzo posto contro il Monaco, nel Campionato delle Alpi Marittime, dopo la sfortunata semifinale di due settimane fa, persa sul filo di lana. L'obbiettivo è quello di salire sul podio.
Scarfò, capitano dell'Under 14, al palleggio
     Ecco di seguito i nominativi delle due squadre campioni:

      Under 16: Camillò, Verbicaro, Filiberto, Lina, Abello, Franzutti,

                                  Fornasier, Scarfò, Fugazza, Caracausi, Benhebbal, Rossi, Varapodio, Gianelli

      Under 14:Rossi, Di Natale, Paganot, Scarfò, Lanzillotta, Benhebbal S., Benhebbal N.,

                                 WieceK, Abello, Biamonti, Kartel, D'Alessandro, Pasta, Sismondini, Donetta,

                                 Palamara, Gaglio
      Allenatori: Pippo Malatino, José Da Silva e Bernard Giordanella(allen. Portieri)

      Dirigente accompagnatore, Massimo Scarfò


Immagini dei temi di Galeries. Powered by Blogger.