Header Ads

20miglia.com

Ventimiglia tappa del "Giro d'Europa a piedi"

Fa tappa in questi giorni a Ventimiglia l'uomo del "Giro d'Europa a piedi" per la Pace e contro le mine antiuomo.
fotografie di Enzo Iorio

Il carretto del Giro d'Europa a piedi


Joel Buton spiega la sua impresa a due passanti

"Joel Buton, l'uomo che ha persorso oltre 45 mila chilometri a piedi in giro per l'Europa portando il suo messaggio di pace e fratellanza tra i popoli è passato ieri anche a Montalto di Castro. La sua storia inizia dall'Arco di Trionfo a Parigi il 19 maggio 1999. Da quel giorno ha percorso migliaia di chilometri, per portare la sua testimonianza. In viaggio Joel porta con sé il suo "carrello della pace" nel quale ha catalogato oltre 200 mila firme di solidarietà e i suoi pochi effetti personali, tra quelle raccolte ci sono le migliaia di sindaci di comuni di tutta Europa che hanno fornito un attestato apposta. Un giro dEuropa il suo, a piedi intrapreso per protestare contro le mine anti uomo e contro tutto ciò che è guerra. Il mio viaggio senza mezzo di trasporto spiega è dedicato alla memoria di Lady Diana che si batté fortemente contro le mine antiuomo, quindi una iniziativa pacifica contro queste armi che distruggono vite, soprattutto innocenti, e rappresentano la negazione stessa della vita. Le firme raccolte dice che le consegnerà al presidente degli Stati Uniti Obama e a quello dellOnu. Per vivere organizza spettacoli dove si esibisce come fachiro su letti di chiodi." (testo da Youtube)

Joel Buton in un video caricato su Youtube


Immagini dei temi di Galeries. Powered by Blogger.