lunedì 28 giugno 2010

UN SOGNO A CAPO MORTOLA (5)

Pubblichiamo la quinta e ultima parte di un contributo sulle bellezze di Capo Mortola, gentilmente inviato dalla scuola sub Pianetablu
Testo di MANUELA CAPONE
Polpo in movimento "octopus vulgaris" prof. 20 mt - Secca San Giuseppe
Foto di Massimo Arese

LA FONTANA – Una sorgente d'acqua dolce a –36 mt L'importanza dell'istituzione di un area protetta è determinata anche dalle singolari caratteristiche geologiche e morfologiche del fondale, esistono infatti numerose piccole sorgenti d'acqua dolce tra cui una molto grande, la "Polla Rovereto" che crea un punto d'immersione caratterisico e probabilmente unico nel suo genere.
Grossi scogli conducono ad una profondità di 36 mt dove da una grossa spaccatura nella roccia, tra splendidi rami di gorgonie rosse ed un’esplosione di colori, fuoriesce una sorgente d’acqua dolce che sgorga da una caverna sottomarina, tutt’intorno l’habitat è veramente particolare: la parete è costellata di parazoanthus, spugne e gorgonie rosse dove si incontrano facilmente varie specie di nudibranchi tra cui l’Hypselodoris valenciennesi. In passato sono stati effettuati diversi progetti e tentativi per poter incanalare e sfruttare l’acqua dolce, l’ultimo nell’estate del 2003 quando è stata costruita, da una società francese, una struttura a forma di clessidra per poter portare l’acqua fino in superficie, ma da allora l'impianto non è mai più stato usato, è visibile comunque il getto d'acqua, non più a 36 mt ma molto più vicino alla superficie, avvicinandosi si ha una strana sensazione di visione sfuocata dovuta alla diversa densità dell’acqua. La portata della sorgente è notevole, quasi 100 lt al secondo, ed è visibile dalla superficie nei giorni di mare calmo da una distanza di oltre un km.  


CON CHI ANDARE  
La sorgente di acqua dolce - prof. 25 mt - Secca della Fontana, Capo Mortola
Foto di Massimo Arese

Il Diving Center Pianeta Blu organizza immersioni sulle secche di Capo Mortola dal 1995 e le guide, esperti conoscitori di questi fodali, vi accompagneranno alla scoperta delle meraviglie della futura riserva marina. In un ambiente familiare troverete uno staff giovane e dinamico che unisce professionalità ed esperienza a simpatia e divertimento. 
Nudibranco "flabellina affinis" - prof. 18 mt - Secca Pertuso, Capo Mortola
Foto di Massimo Arese

Pianeta Blu realizza anche video produzioni subacquee professionali in HD collaborando da anni con enti pubblici, tour operator e reti televisive italiane e internazionali. www.pianetablu.com www.pianetabluvideo.com e-mail: pianetablu@pianetablu.com cell. 335/8155703 – 347/1012896



Parete di gorgonie rosse "paramuricea clavata" - prof. 30 mt - Secca del Monaco,  Capo Mortola
Foto di Massimo Arese




Letture suggerite: Atlante degli habitat marini della Liguria di G. Diviacco e S. Coppo; Liguria in Blu di A. Penco e T. Leali Rizzi Siti da visitare: www.cooperativa-omnia.com dal 1985 Omnia promuove il turismo e l'ambiente dell'estremo Ponente Ligure; www.parks.it/giardini.botani
ci.hanbury/ il portale dei parchi italiani; www.comune.ventimiglia.it/Hanbury/giardino_botanico_hambury.shtml.

Recentemente abbiamo parlato di...