Header Ads

20miglia.com

Io la mascherina non la metto! E Enzo Iorio affida ai vip la sua comunicazione sociale

Politici, giornalisti e vip: nelle illustrazioni del professore con la passione per l’arte sono loro i protagonisti del messaggio più importante del momento.

Le illustrazioni di Enzo Iorio saranno pubblicate quotidianamente sulla sua pagina Facebook (https://www.facebook.com/enzoiorio.org/) e ogni giorno sarà una sorpresa scoprire a quale  personaggio è affidato il messaggio più importante di questo particolare momento storico.

Sono ancora troppi quelli che, non mettendo la "mascherina del rispetto", possono rallentare  la ripresa delle attività economiche e sociali. 

Comunicazione sociale:
«l’insieme dei messaggi promossi da diversi attori con l'obiettivo esplicito di educare e/o sensibilizzare il largo pubblico su tematiche di interesse generale».
Raffaello a braccetto con Frida Cahlo, Leonardo accanto a Picasso e Dalì, e tra essi Papa Francesco, Mattarella, Conte, ma anche i personaggi più in vista del Ponente Ligure, dai sindaci dei Comuni rivieraschi ai giornalisti delle testate cartacee e on line.
Sono davvero tanti i nomi di spicco selezionati da Enzo Iorio e che, in virtù della loro immagine pubblica e istituzionale,  possono aiutarci a far comprendere quanto è importante che ciascun cittadino faccia la propria parte per uscire al più presto dalla profonda crisi economica e sociale causata dalla COVID-19.

Enzo Iorio è un insegnante che tra una lezione e l'altra veste i panni dell'artista multimediale indipendente. Le sue immagini vogliono ispirare, divertire, comunicare. Tanti i temi che lo stimolano, tra i quali questo, appunto, dell'uso "un po' distratto" delle cosiddette mascherine di comunità che lui preferisce chiamare "mascherine del rispetto".

Dice Iorio: "Solo adottando le giuste misure di prevenzione - tra le quali l’uso corretto della mascherina - possiamo stoppare la diffusione del Coronavirus e riprendere al più presto a vivere la vita di prima. I bar, i ristoranti, i cinema, i concerti, le discoteche, devono ripartire alla grande, come anche il turismo in tutte le sue forme."
"Se indossare una mascherina può crearci un po’ di fastidio - continua Iorio -, pensiamo a cosa abbiamo perso nei lunghi mesi trascorsi bloccati in casa e a quanto sarebbe peggio se non riuscissimo a mettere rapidamente un punto alla pandemia".

Le illustrazioni di Enzo Iorio saranno pubblicate quotidianamente sulla sua pagina Facebook (https://www.facebook.com/enzoiorio.org/) e ogni giorno sarà una sorpresa scoprire a quale  personaggio è affidato il messaggio più importante di questo particolare momento storico.




Immagini dei temi di Galeries. Powered by Blogger.