Header Ads

20miglia.com

VITTORIO DE SCALZI a La Spezia



Comunicato stampa
Lunedì 28 Febbraio - ore 21
VITTORIO DE SCALZI
IL SUONATORE JONES
TEATRO CIVICO DI LA SPEZIA
Piazza Mentana, 1 - 19121 La Spezia

Vittorio De Scalzi: voce, chitarre, piano
Andrea Maddalone: chitarre
Edmondo Romano: sax soprano, clarinetto, low whistle, mizmar, cornamusa, flauti
Andrea Chellini: percussioni
Francesco Bellia: basso
Luca Cresta: tastiere


Il fondatore dei New Trolls e autore di storici brani per Mina, Ornella Vanoni e Anna Oxa torna in un grande omaggio a Fabrizio De Andrè, amico e co-autore con lui del primo concept album italiano: "Senza Orario senza bandiera"

Approda a La Spezia Vittorio De Scalzi nei panni del "suonatore Jones", personaggio ispirato all'Antologia di Spoon river di Edgar Lee Masters ed immortalato da Fabrizio De Andrè in Non al denaro, non all'amore né al cielo, lavoro discografico al quale lo stesso De Scalzi collaborò nel lontano 1971. Lunedì 28 febbraio alle ore 21 De Scalzi sarà al Teatro Civico della città per ricreare in uno spettacolo denso di emozioni le atmosfere sonore che ne hanno accompagnato la carriera artistica. Accompagnato da una band formata da
Andrea Maddalone alle chitarre, Andrea Chellini alle percussioni, Francesco Bellia al basso, Edmondo Romano ai fiati e Luca Cresta alle tastiere, il cantautore - già noto al pubblico per aver fondato nel 1967 il leggendario gruppo dei New Trolls  - si racconterà in una performance che ripercorre un itinerario personale lungo più di quarant'anni: dagli esordi in piena epoca beat, alla collaborazione del primo "concept album" italiano, Senza orario, senza bandiera (scritto insieme a Fabrizio De André  elaborando poesie di un loro comune amico Riccardo Mannerini), fino alla produzione per grandi artisti della scena italiana.

Un'anima genovese, quella di De Scalzi, che lo ha sempre legato in qualche modo alla produzione culturale della sua terra, come testimoniano di recente le sue produzioni De Scalzi's restaurant (in teatro) e Mandilli (ultimo lavoro discografico).
In una raccolta intrisa di emozioni, Faber rivive così nella suggestiva e sentimentale esibizione del suonatore Jones e Vittorio interpreta la sua maturità musicale nell'esperienza germogliata con De Andrè, testimone di una colonna sonora che fu, che è e che sempre sarà.
La serata è organizzata dalla Società dei Concerti di La Spezia www.sdclaspezia.it.


www.vittoriodescalzi.com

Biglietti: Euro 20 (intero), Euro 15 (ridotto), Euro 10 (scuole)
Info e prevendite: Teatro Civico 0187.757075

Ufficio stampa: Elisabetta Castiglioni
Tel/Fax 06 3225044 - Cell 328 4112014 - elisabetta@elisabettacastiglioni.com




Immagini dei temi di Galeries. Powered by Blogger.